Panda a spasso

Dhl Global Forwarding ha trasferito due panda giganti da Chengdu, in Cina, ad Ahtari, in Finlandia.

Il cargo Iljushin 76 noleggiato per l’occasione è partito dall’aeroporto di Chengdu il 17 gennaio e ha percorso ben 6.500 chilometri, atterrando nell’aeroporto di Helsinki-Vantaa dove si è svolta una cerimonia di benvenuto con i rappresentanti di Cina e Finlandia.

I due panda giganti, Hua Bao di 4 anni e Jin BaoBao di 3 anni, che hanno ‘volato’ assistiti da tutor e veterinari, sono stati poi trasferiti nella riserva naturale di Ahtari, a circa 300 chilometri di distanza dall’aeroporto.

Per il trasporto aereo si stima siano state prodotte circa 230 tonnellate di emissioni di CO2, che Dhl prevede di compensare grazie a un progetto nella provincia rurale cinese del Sichuan, ovvero, la transizione, per alcune famiglie, da un trattamento dei rifiuti a carbone ad uno a biogas.