Shipping, Forwarding&Logistics Meet Industry arriva a Milano

Mancano ormai pochi giorni alla seconda edizione di “Shipping, Forwarding&Logistics Meet Industry” (Centro Congressi Assolombarda, Milano – 1/2 febbraio 2018), il forum annuale che consente ai protagonisti dell’industria italiana, a quelli dello shipping, della logistica e delle spedizioni, di incontrarsi e discutere sul rafforzamento della competitività del Sistema Italia con il fine di cogliere in modo durevole i frutti della ripresa economica in atto. Al centro della scena anche le esigenze logistiche delle aziende, differenti in base al settore.

Il programma prevede due giornate ricche di incontri, a partire dalla sessione di apertura “Ripresa 4.0: l’alleanza tra industria e logistica per la crescita durevole dell’economia del Paese”, per passare ad argomenti come guida autonoma su terra e mare, droni e logistica sostenibile.

Completano l’evento quattro workshop di filiera:

• Agroalimentare fresco e freschissimo
• Filiera dei cereali e della soia: pasta e mangimi
• Meccanica & Automotive: le strade dei ricambi
• Quale logistica per il Made in Italy (Tessile, Abbigliamento, Arredamento, Design, Arte, Food).

L’evento è promosso da The International Propeller Clubs, Assologistica, Alsea mentre l’organizzazione è stata affidata a Clickutility Team al Propeller Club Port of Milan. Anche quest’anno Oita è tra i patrocinatori insieme a Federchimica, Confitarma, Federazione del Mare, Assoporti, Assagenti Genova, OITA, Sos Logistica, Assofer.