Ups Italia, nuovi servizi per il vino

È significativo che il nuovo marketing manager di UPS Italia, Philip Healey, abbia deciso di presentarsi alla stampa parlando di vino. I nostri prodotti sono noti in tutto il mondo, anche se i francesi e Paesi come Cile e Australia sono stati più rapidi e incisivi nel costruirsi una presenza nei grandi mercati emergenti come la Cina.

La crescente digitalizzazione del retail è per i produttori italiani un’opportunità irripetibile per recuperare posizioni, scavalcando in un balzo le costose strutture (e relazioni) di distribuzione che i nostri concorrenti hanno impiegato anni per costruire e rivolgendosi direttamente ai consumatori.

La chiave di tutto, la logistica: il vino deve arrivare in tempo e senza aver subito danni, visibili o invisibili, di sorta. Dove c’è opportunità c’è offerta, e qui rientra nel discorso UPS. Il gigante americano ha infatti sviluppato un pacchetto all-inclusive per lespedizioni di vino che combina imballaggio, prezzo e protezione più adeguati. Questa soluzione può essere utilizzata come offerta completa pronta all’uso o personalizzata per le singole esigenze.
UPS fornisce il servizio business to consumer in 30 Paesi, tra cui Cina, Corea del Sud, Giappone, Canada, Repubblica Dominicana, Hong Kong, India, Australia, Macau, Sudafrica, Svizzera e Regno Unito, Nuova Zelanda, Filippine, Singapore, Taiwan, Tailandia. Il servizio business to consumer si aggiunge a quello già esistente business to business, di spedizioni pallettizzate e non, che ha invece una copertura globale.

Per tutte queste destinazioni UPS mette a disposizione un packaging certificato e sicuro, studiato appositamente per il trasporto delle bottiglie di vino (da 1, 2, 3, 6, 12 bottiglie per i vini fermi e da 1, 2, 3, 4, 6 bottiglie per vini frizzanti) ordinabile attraverso call center. Inoltre, una controllata di UPS, UPS Capital®, offre il servizio “Valore dichiarato personalizzato per il vino”, chi utilizza il packaging pre-autorizzato potrà contare su un servizio combinato di spedizione e protezione fino a un valore di vendita di 500 euro. Se la spedizione ha un valore superiore, è possibile acquistare una protezione maggiore a copertura dell’intero prezzo di vendita. Se per qualunque motivo il vino venisse danneggiato durante il trasporto, saranno rimborsati direttamente al cliente del valore del vino e delle spese di trasporto.